Home » In evidenza » Come fare la spesa veloce usando Presto Spesa di Esselunga

Come fare la spesa veloce usando Presto Spesa di Esselunga

Come fare la spesa veloce usando Presto Spesa di Esselunga? Questa è la domanda che molti si fanno, specialmente i nuovi clienti Esselunga che magari per la prima volta fanno la spesa in Esselunga.

Prima di tutto diciamo che “Presto spesa” è il nome del servizio che ti dà la possibilità di fare la spesa veloce in Esselunga.

Si tratta di un piccolo terminale, che puoi vedere in foto qui sotto, che consente di mettere nel tuo carrello digitale tutto quello che metti nel tuo carrello reale, per poter poi accedere a delle casse automatizzate che ti fanno saltare la usuale coda che faresti per eseguire il pagamento. Bello, non è vero? Risparmi tempo, ti diverti e non fai coda alla cassa!

Vediamo insieme come si svolge!

Presto spesa Esselunga
Presto spesa Esselunga

Come fare la spesa veloce usando Presto Spesa di Esselunga

Non esiste un regolamento ben preciso o, per lo meno, io sul sito ufficiale di Esselunga non l’ho trovato.

Ho cercato di mettere insieme tutte le informazioni che ho raccolto nei mesi ed ho raggruppato gli argomenti secondo le tematiche principali, in modo da poter creare un regolamento di Presto Spesa che viene dal campo:

Abilitazione del terminale Presto Spesa

Per accedere a questo servizio è necessario ottenere l’abilitazione da parte del punto Fìdaty di un qualsiasi negozio Esselunga; basta presentarsi muniti di carta Fìdaty al bancone e chiedere di poter utilizzare il servizio Presto spesa.

Se vuoi ottenere l’abilitazione all’utilizzo del servizio Presto Spesa devi essere cliente Esselunga ed avere la carta Fìdaty: se non sai che cosa è o non ce l’hai, trovi tutte le informazioni del caso alla pagina presente su questo sito: che cos’è carta Fìdaty?

L’abilitazione va richiesta solo una volta.

Prendere il terminale Presto Spesa

Recati presso l’area di distribuzione dei terminali, facendotela indicare dal personale del punto Fìdaty se non sai dove è.

I passi da seguire sono molto semplici:

  • Passa la carta Fìdaty sul lettore di codice a barre vicino al monitor
  • preleva il terminale che si è acceso e che ha emesso un piccolo rumore di sblocco (i terminali sono bloccati con un lucchetto digitale, onde evitare che vengano prelevati in modo maldestro).

Il terminale che hai prelevato è l’anima di Presto Spesa ed è tuo fino al termine della spesa che stai facendo e ti consente di fare la spesa veloce in tutta tranquillità.

Come si usa il terminale Presto Spesa

Il terminale Presto Spesa è un lettore di codice a barre:

  • impugna il prodotto che vuoi acquistare con una mano
  • con l’altra mano tieni il terminale Presto Spesa, premi il tasto + (più) azzurro ed indirizza il fascio luminoso sul codice a barre del prodotto. Un cicalio indica che il prodotto è finito nel nostro carrello digitale!
  • Vuoi togliere un prodotto dal carrello digitale? Ti basta eseguire la stessa operazione appena descritta, ma questa volta premi il tasto – (meno) invece del tasto + (più).

Fare la spesa con Presto Spesa

Passa tutti i prodotti che vuoi acquistare con questo scanner di codici a barre.

Se acquisti più di un collo dello stesso prodotto, devi passare col lettore tutti i prodotti che stai acquistando, seguendo questa casistica:

  • acquisto di 3 bottiglie di birra vendute sfuse, tipo Poretti 3 Luppoli, Urquell pilsner o Adelscott: in questo caso, passa 3 volte il lettore sul codice a barre della bottiglia. Puoi usare la stessa bottiglia per tutte e 3 le scansioni in quanto il prodotto è sempre lo stesso e non cambia in peso o dimensione
  • acquisto di una confezioni da 6 bottiglie di vino, che di solito si trova in offerta: in questo caso, passa 6 volte il codice a barre di una singola bottiglia. La stessa cosa succede con i pacchi di birra, tipo Forst da 4 o la HB da 4 o la Menabrea da 3 colli.
  • acquisto di 2 pezzi di formaggio incartati dalla gastronomia, uno per te ed uno per il tuo vicino di casa: passa entrambe le confezioni, una alla volta. In questo caso varia il peso del formaggio acquistato e quindi varierà anche il prezzo finale dei 2 articoli in questione

Per tutti i casi di lettura prodotto in cui il terminale Presto Spesa dovesse emettere un suono strano, verifica il messaggio che compare a video: se riporta “articolo sconosciuto” o “prodotto non trovato”, ricordati di mostrare il prodotto e far presente il problema alla commessa della cassa Presto Spesa PRIMA di pagare la spesa!

Lista della spesa

Sul terminale trovi il tasto “e” con a fianco la scritta LISTA in diagonale: è il tasto che ti consente di vedere la lista dei prodotti che hai già messo nel tuo carrello digitale e che hai già magari messo nel carrello reale o nel cestino giallo Esselunga.

Puoi scorrere la lista utilizzando i tasti “croce” presenti al di sopra di “=” ed “e”. All’interno della lista puoi vedere prezzo e quantità inserita. Se ti accorgi di aver sbagliato, di esserti dimenticato qualcosa o di avere messo dei colli in più, utilizza il terminale per aggiungere o togliere gli elementi dalla lista della spesa, come ho indicato al punto Fare la spesa con Presto Spesa.

Pagamento Presto Spesa

Se hai concluso la spesa, non ti resta altro da fare che pagarla.

Al servizio Presto Spesa sono associate delle casse speciali e non devi utilizzare le normali casse che hai sempre utilizzato: sono ben visibili e si trovano in un a sorta di piccolo recinto in cui le casse sono disposte a ferro di cavallo. Di solito sono le ultime casse in ordine progressivo, ma questa è una regola che potrebbe non sempre essere vera. In caso di dubbi chiedi agli inservienti o chiedi al punto Fìdaty del negozio Esselunga.

Una volta entrati nel recinto, che fare?

  • SE HAI QUALCHE DUBBIO, di qualsiasi tipo, CHIEDI alle commesse! Non costa nulla e, soprattutto, sono sempre disponibilissime! Può essere successo che:
    • un prodotto passato col terminale non è stato trovato
    • non sei riuscita a passare un codice
    • un prodotto aveva un codice illeggibile
    • non sei sicura di aver fatto la cosa giusta (hai passato la scatola contenitore delle bottiglie di vino invece delle bottiglie?)
  • Portati verso uno dei totem di pagamento; ne esistono di 2 tipi:
    • totem multifunzione (accetta qualsiasi tipo di pagamento immaginabile ed esistente)
    • totem per sole carte (è più piccolo rispetto al fratellone multifunzione)
  • Osserva il totem: a mezza altezza trovi un codice a barre. Passa il codice a barre del totem col il terminale Presto Spesa: questa operazione sancisce la chiusura delle spesa!
  • Procedi al pagamento premendo il bottone “Prosegui”

A questo punto possono succedere 2 cose:

Se devi solo pagare, procedi col pagamento e, nel caso di qualche problema, chiama la cassiera di turno al box Presto Spesa per ricevere l’assistenza del caso.

Rilettura della spesa

Durante l’operazione di pagamento può succedere che il sistema decida di eseguire la rilettura della spesa: niente panico! Portati alla cassa dove si trova la commessa, sempre all’interno del recinto Presto Spesa e posa la spesa sul rullo, come hai fatto sempre prima dell’avvento di Presto Spesa. La rilettura consente ad Esselunga di eseguire un controllo su quanto è stato acquistato.

Possono succedere 2 cose:

  • la spesa e la rilettura coincidono! In questo caso ti verrà corrisposto un piccolo premio di 20 punti Fragola in omaggio;
  • spesa e rilettura sono diverse! Non succederà nulla, sarai avvisato dell’errore e pagherai la spesa, così come risultante dalla rilettura.

Rilettura parziale della spesa

Simile a quanto appena descritto per la rilettura della spesa, può capitare che il sistema decida di far eseguire la rilettura parziale della spesa, che è una forma più veloce e snella di rilettura.

Lo capisci perché il messaggio che compare sul totem di pagamento ha lo sfondo giallo e riporta la dicitura Rilettura parziale. Che si fa? Molto semplice:

  • portati nei pressi di una cassiera che opera nel settore presto spesa
  • indicale che ti è stato richiesto di eseguire la rilettura parziale della spesa e NON mettere nulla sul rullo della cassa
  • la cassiera utilizzerà il tuo terminale per eseguire delle letture a campione di codice a barre dei prodotti che hai nel carrello, selezionando solo alcuni dei prodotti che stai comprando
  • se tutto va bene, la cassiera ti comunicherà che puoi procedere al pagamento usando ancora il terminale (il totem) e riceverai 20 punti Fragola di bonus
  • se viene riscontrato un difetto in fase di rilettura, la spesa ti verrà fatta passare sul rullo della cassa e ricontrollata come se fosse una rilettura normale

Spesa completata: e adesso?

Ho visto gente andarsene a casa con il terminale Presto Spesa in tasca!

No! Il terminale Presto Spesa non è tuo, è del negozio! Te lo hanno prestato per fare la spesa e va riconsegnato!

A parte il tono leggermente minaccioso, vediamo che cosa fare al termine della spesa:

  • riponi il terminale Presto Spesa nelle borse porta-terminale che sono appese ai totem Presto Spesa di pagamento.
  • prendi la carta di credito o del bancomat dal lettore od il resto, se hai pagato in contanti
  • prendi lo scontrino (ti viene dato dopo che hai tolto la carta)
  • utilizza lo scontrino per uscire dal recinto, inserendo il codice di uscita Presto Spesa nella fessura che contiene il lettore che apre il cancello del recinto stesso.
    Il cancello lo riconosci per 2 motivi:

    • è l’unico punto dal quale puoi uscire dal recinto
    • mostra una luce rossa che indica STOP: appena sotto di essa trovi la fessura dove va inserito il codice di uscita che trovi sullo scontrino.
  • Sei libera! 😀

Consigli

Alcuni consigli:

  • La prima volta che usi Presto Spesa sarai sorteggiato per la rilettura! Te lo garantisco! Lo so perché a me è successo ed è successo a tutti quelli che conosco che hanno avuto a che fare con Presto Spesa la prima volta! Il consiglio è di fare la prima spesa con Presto Spesa comprando 4 cose.
  • Fai la spesa con le borse Esselunga (quelle di tela). Se sei sorteggiato per la rilettura, ricevi un punto Fragola omaggio per ogni borsa che hai utilizzato nella tua spesa!
  • Utilizza tranquillamente Scegli il tuo sconto! Anche se hai configurato lo sconto prima di fare la spesa, puoi tranquillamente utilizzare lo smartphone per fare le modifiche alla tua spesa in corso d’opera. Il sistema è intelligente e si aggiorna in tempo reale. Sul terminale non vedrai lo sconto in diretta, ma la cassa te lo conteggerà in modo corretto. Se a seguito di una rilettura ti viene detto che la spesa non coincide, fai presente che hai usato Scegli il tuo sconto dallo smartphone durante la spesa: vedrai che ti diranno che è tutto ok!
  • Puoi rifare la spesa con Presto Spesa tutte le volte che vuoi in una giornata, senza limitazioni. Hai dimenticato il latte? Il burro? L’acqua? Nessun problema, rifai la spesa con un nuovo terminale
  • Se hai dimenticato di riporre il terminale, puoi tu stesso andare a metterlo laddove lo hai prelevato all’inizio di questa avventura Presto Spesa! Il peggio che può succedere è che il terminale inizia a suonare all’impazzata: questo comportamento è solo per ricordarti che il terminale non deve lasciare il negozio e va riposto nella zona di prelievo (o riconsegnato al punto Fìdaty, se non sai che cosa fare)

Quanti lettori per ogni carrello o cestino

Una domanda che spesso alcuni clienti Esselunga si fanno è: quanti lettori posso usare per ogni carrello o cestino?

Semplice, un carrello, un lettore Presto Spesa! Un cestino, un lettore Presto Spesa!

Se hai dei dubbi o non ti torna, questa immagine chiarisce tutti i dubbi

Il cartello dice chiaramente:

Presto Spesa: Vi invitiamo a ritirare un lettore per ciascun carrello (o cestello) di spesa. Informiamo la gentile Clientela che non è consentito inserire due o più spese nello stesso carrello (o cestino)

Questo perché, in caso di rilettura, la confusione regnerebbe sovrana: no, questo è dell’altro presto spesa, questo sì, questo no, questo non so… e via dicendo!

Conclusioni

Presto Spesa è la spesa 2.0!

Nulla è più come prima. Dopo mesi e mesi di utilizzo, affermo senza ombra di dubbio che il sistema è efficiente, efficace, solido: non sbaglia un colpo!

Mi è capitato di sbagliare una volta sola e sono sicuro di aver sbagliato io. Il sistema è super sicuro, super testato.

In sostanza, unito alla forza di Scegli il tuo sconto, Presto Spesa rappresenta il nuovo modo di fare la spesa, proiettato sempre di più nel futuro.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Scrivi un commento qui sotto e scrivi della tua esperienza con Presto Spesa, la spesa veloce di Esselunga!

Altro per te...

Buono sconto Vallelata e sconto Fidaty

Dal sito ufficiale Vallelata è possibile scaricare un buono sconto Vallelata che si può abbinare allo …

  • pierangelo zucca

    cos’è promulinobianco? il pc non da nessun collegamento ma neppure esselunga nel suo sito non da notizie indicazioni, non si potrebbe essere più chiari e descrivere al meglio le promozioni prima di attivarle? Grazie

  • Maria Perrucci

    a rivalta di torino non ce ancora e il problema sussiste se devo scannerizzare dei buoni sconto fuori dal totem come faccio tipo quelli di desideri magazine ?

    • Ciao,
      perdona il ritardo con cui rispondo, ma è il classico commento che mi è sfuggito.
      Per i buoni sconto, in Esselunga basta che chiedi alla commessa al momento del pagamento della spesa. In genere, se fai la spesa “normamente” senza Presto Spesa, presenta i tuoi buoni alla cassiera PRIMA di qualsiasi altra operazione quando tocca a te. Se fai la spesa con Presto Spesa, PRIMA di pagare chiama la commessa e fatti inserire tutti i buoni che hai.
      In generale, quando si ha un dubbio, basta chiedere alle commesse e vedrai che otterrai le risposte che cerchi.

  • Patrizia Riva

    È vero che non si possono usare due Presto spesa con un solo carrello????

    • Ciao, ho aggiornato l’articolo proprio per questo motivo. Trovi tutte le spiegazioni del caso qui sopra.