Esselunga ritira salsicce per allerta sanitaria!

Esselunga ha emesso un comunicato ufficiale in cui richiama un prodotto a marchio Agricola Tre Valli, in particolare della salsiccia in punta di coltello, salsiccia fresca di puro suino a macina grossa, imballata in vaschetta con film plastico trasparente, peso netto 300/400 g ca.

All’interno della confezione potrebbero esserci dei frammenti metallici.

Onde evitare problemi, Esselunga invita i propri clienti a riportare in negozio il prodotto in oggetto, per il quale riceverai rimborso a prezzo pieno.

Vediamo i dettagli.

richiamo-salsiccia-punta-coltello-aia

clicka l’immagine per scaricare il pdf ufficiale del comunicato

Questo il contenuto del comunicato ufficiale di Esselunga:

SALSICCIA PUNTA DI COLTELLO: salsiccia fresca di puro suino a macina grossa, imballata in vaschetta con film plastico trasparente, peso netto 300/400 g ca.

PRODOTTO DA: AGRICOLA TRE VALLI SOC. COOP. nello stabilimento IT 207 M CE, successivamente porzionato e preincartato da ESSELUNGA presso i punti vendita

ETICHETTATURA: Marchio ESSELUNGA

DATA DI PREINCARTO: dal 12/2/16 al 23/2/16

E’ STATA SEGNALATA LA PRESENZA ACCIDENTALE DI FRAMMENTI METALLICI

La preghiamo pertanto qualora Lei fosse in possesso di una delle suddette confezioni di NON CONSUMARE IL PRODOTTO ma di riportarlo al punto vendita ove Le sarà rimborsato.
Scusandoci per il disagio ringraziamo per la collaborazione.
Per ulteriori informazioni contatti il numero di telefono di AIA 045/8794111

Ti invito per tanto a non utilizzare la salsiccia in oggetto e di riportarla in negozio, dove ti verrà rimborsato fino all’ultimo centesimo.

Data la gravità della cosa, penso che sia importante condividere la notizia il più possibile, per cui ti invito a farlo, se non l’hai già fatto, onde evitare che qualcuno si faccia del male mangiando una salsiccia. 🙂

[Google]

Altro per te...

La nota ufficiale di Esselunga sui problemi legati alla consegna della spesa online

È arrivata la risposta ufficiale di Esselunga in merito ai tanti problemi riscontrati nelle ultime …