I migliori whisky che trovi in Esselunga

I migliori whisky in Esselunga

Recentemente mi sono chiesto: quali sono i migliori whisky che posso comprare in Esselunga?

Nel volantino Esselunga del 26 ottobre 2020 ho notato a pagina 10 l’offerta Esselunga sul whiskey Jack Daniel’s, in offerta a 2 pezzi che triplicano i punti a 150 punti Fragola sulla tua carta Fìdaty!

Credo di non aver mai visto offerte Esselunga particolari sugli whisky né tanto meno sugli alcoolici in generale.

A quel punto ho cercato di capire quali potevano essere i migliori whisky in Esselunga e la risposta è venuta… chiedendo agli esperti!

Non sono stato in grado di rispondere alla mia domanda ed allora mi sono rivolto ad Andrea, webmaster e social media manager del progetto UnBicchiereDiScozia, blog emergente che si occupa di Scozia, dei suoi whisky, della terra, della natura e delle emozioni che solo la Scozia sa donare.

Lascio perciò la parola ad Andrea, che ci guiderà alla scoperta dei migliori whisky che possiamo comprare in Esselunga. I link ad Amazon sono per dare una idea di spesa.

Un bicchiere di Scozia

Cogliamo la palla al balzo ringraziando per l’invito TuttoEsselunga, il primo fan blog dedicato ad Esselunga e parliamo di Whisky!

Se sei rimasto a bocca asciutta e devi recuperare una bottiglia, oppure fare un figurone a casa di amici per una grigliata estiva, puoi trovare qualcosa di ottimo!

Abbiamo fatto un giro nel SuperStore di Curno(BG) e questo è quello che abbiamo trovato tra scaffali e cantinetta. Se non ci hai mai fatto caso, Esselunga tiene sottochiave in una vetrina, le bottiglie più pregiate (quei furbacchioni del Marketing), anche se in realtà vedremo che non è sempre così!

Fatto un dovuto rapporto qualità/prezzo, doveroso trattandosi di un supermercato, ecco i nostri consigli suddivisi per fascia di prezzo!

Whisky fascia di prezzo Alta

1° posto fascia alta, The Glenlivet
  1. Al primo posto troviamo The Glenlivet 18. Online trovate prezzi anche molto più bassi, ma anche più alti e,considerato che stiamo comunque parlando di un Whisky di 18 anni non è affatto male! Cantinetta.
  2. Sul secondo gradino del podio non possiamo non mettere Macallan 12, il nome, il marchio, la bellissima figura che puoi fare regalandone una bottiglia. Non siamo super fan di Macallan, c’è molto status symbol dietro, però al prezzo di Esselunga, se proprio devi stupire il capo che ti ha invitato alla grigliata della Domenica, ecco, vai sul sicuro. Ovviamente Cantinetta!
  3. In terza posizione si piazza un Chivas 18, non snobbarlo solo perché è Blended e non un Single Malt. (Se non lo sai e devi comprare una bottiglia, per farla molto molto breve, Blended significa che è un insieme di più Whisky di diverse distillerie. Mentre Single Malt significa un singolo Whisky distillato nella distilleria che lo produce.) Il prezzo lo aiuta a stare in alto, tra i più bassi anche confrontandolo Online. Ma… lo trovi sullo scaffale!

 

1° posto fascia media, Glenmorangie

Whisky Fascia di prezzo Media

  1. Gradino più alto per Glenmorangie 10, un classicone, pulito, liscio come l’olio. Soldi ben spesi, anche se tra i vari prezzi Online siamo vicino al limite superiore. Cantinetta. P.S. se hai un capo fashion style, è la scelta giusta!
  2. Al secondo posto piazziamo Talisker 10, non per qualità, a nostro parere è uno tra i migliori in assoluto tra i prodotti in vendita, se piace il genere. Però il prezzo è un po’ alto rispetto a quello che si trova in giro. Ovviamente Cantinetta, e ci sta bene.
  3. Medaglia di bronzo per un nome torbatone, che in questo caso è più torbatello però. Laphroaig Select. Il marchio lo aiuta a salire di prezzo, la bottiglia è buona per avvicinarsi alla torba, ma non aspettarti qualcosa di simile a suo fratello Laphroaig 10. Scaffale.
  4. Fuori dal podio troviamo invece Glenrothes 10, ottimo Whisky ma il prezzo è alto rispetto alla media. Cantinetta.

 

 

Whisky Fascia di prezzo Bassa

Fasci di prezzo bassa non per questo significa più o meno buoni, ricordati che è buono ciò che ti piace):

1° posto fascia bassa, Johnnie Walker Black Label
  1. Primo posto solo se in super offerta, e a volte capita, Johnnie Walker Black 12. Non lasciarti trarre in inganno dal nome o dal fatto che sia un Blended. Ha da dire la sua e a quel prezzo non è affatto male! Infatti in queste occasioni è consentito un acquisto massimo di 2 bottiglie a persona. Scaffale, il target che vogliono dargli è quello, ma il gusto merita qualcosa in più.
  2. Cardhu Gold Reserve. Un Whisky che ha ancora il packaging degli anni 80, bottiglia squadrata, “Gold Reserve”, rotondo, facile. Il prezzo è ottimo anche rispetto a tanti siti web del settore. Scaffale.
  3. Terzo posto infine per Bowmore N.1 Se vuoi un torbato entry level fa la sua figura, il nome della distilleria lo salva, ma a questo punto con qualche € in più, noi compreremmo il Laphroaig. Scaffale.

 

 

Lagavulin 16

Tutto qui? Purtroppo sì, peccato, perché online su Esselunga a casa troviamo anche Oban 14, Talisker SKYE, i torbati classici di Lagavulin e Caol Ila e persino qualche Giapponese! Una disdetta non averli in negozio! La classifica sarebbe cambiata parecchio!

Si avvicina il tempo dei regali e una bottiglia di Whisky è un’idea regalo sempre apprezzata! Se trovi qualche bottiglia nuova in vendita, faccelo sapere!

Segui TuttoEsselunga su Facebook e metti un like anche a noi di Un Bicchiere di Scozia per racconti e avventure Scozzesi!

Altro per te...

esselunga roma prenestino

Esselunga apre secondo negozio a Roma al posto del palaghiaccio Marino

Esselunga apre un secondo superstore a Roma? Pare di sì, le notizie si rincorrono in …